Itinerari eno-gastonomici

per il piacere di gustare... vini celebri e cucina della tradizione maremmana

cartina

Da Scansano a Magliano in Toscana passando per Montiano

E’ questo uno degli itinerari più apprezzati. Tutto il fascino della Maremma, passando per tre comuni appartenenti alla strada del vino Morellino di Scansano. L’emozione del paesaggio toscano più tipico, la suggestione di borghi medievali, il piacere di gustare un vino celebre e una cucina tradizionale colma di sapori.

palazzo pretorio scansano

Palazzo Pretorio – Scansano

Museo Archeologico della Vite e del Vino

Se si trascorre una piacevole giornata a Scansano, da non perdere questo piccolo museo ben curato, adatto sia agli studiosi, ma anche molto didattico per chi vuole erudirsi e approfondire la conoscenza del territorio!!! Nella visita guidata si vede come Etruschi e Romani producevano, trasportavano , e consumavano il vino … molto interessante anche per i bambini. A fine visita ci si ritrova in un punto di degustazione dove un esperto sommelier vi trasmette il suo amore per questa terra e vi fa assaggiare il frutto del lavoro iniziato dagli Etruschi 2500 anni fa.

tortelli maremmani al ragù di cinghiale

Tortelli maremmani al ragù di cinghiale

Ricette tipiche maremmane

Prima o poi lungo l’itinerario suggerito si farà l’ora di fare la vostra prima tappa eno – gastronomica. Potete cercare un ristorantino nel centro storico, per godere dell’atmosfera medievale di questi borghi, oppure dirigervi verso le aziende del territorio. Scegliete chi vi preparerà ricette tipiche maremmane, dai piatti a base di cinghiale alla chianina. Ovviamente il tutto accompagnato da Morellino di Scansano DOC.


 



Commenti recenti


    Archivi


    Categorie



    Recent Posts